Balzo dei due titoli tecnologici più penalizzati a Wall Street da inizio anno, entrambi social network: il migliore della scorsa settimana, chiusa venerdì 16 giugno, è Twitter (+10,7%),  seguito da Linkedin (+8%). In coda alla graduatoria delle performance settimanali c’è Vodafone (-5,8%). Nella foto l’uccellino di Twitter sulla facciata della Borsa di New York, a Wall Street, il 7 novembre 2013 nei giorni della quotazione.

Ecco i dati completi sull’andamento in Borsa nell’ultima settimana della selezione di GenteMoney.it dei titoli delle più importanti società mondiali dell’alta tecnologia. I prezzi alla base della tabella sono quelli di venerdì 13 giugno 2014. 

SELEZIONE TITOLI HI-TECH
valutaquotaz.variaz. ultima settimanavar % da 1/1/2014   p/ecapitalizz. (mln $)prezzo obiettivorialzo potenziale
TWITTERUsd36,9010,71%-42,03%n.d.20.53743,7318,5%
LINKEDINUsd169,307,97%-21,92%100,7520.215223,5732,1%
INTELUsd29,876,03%15,08%15,31147.44229,28-2,0%
HPUsd35,163,90%25,66%9,7566.49035,731,6%
FACEBOOKUsd64,503,20%18,03%50,95151.36377,9120,8% 
YAHOO!Usd36,942,84%-8,66%21,1436.59442,2214,3%
TEXAS INSTRUMENTSUsd48,331,75%10,07%21,0853.60749,181,8%
NOKIAeuro5,941,71%2,06%27,7529.8126,082,4%
SYMANTECUsd21,701,50%-7,97%11,2615.00622,212,4%
ADOBE SYSTEMUsd66,82-0,13%11,59%53,2233.18372,798,9%
CISCOUsd24,70-0,52%10,12%12,03132.34425,433,0%
MICROSOFTUsd41,23-0,60%10,21%14,89343.24142,102,1%
MATTELUsd38,47-0,88%-19,15%14,7713.01939,753,3%
GOOGLEUsd560,35-1,00%0,00%20,88375.040660,8817,9%
APPLEUsd91,28-1,02%13,89%13,25580.94993,792,7%
AMAZON.COMUsd326,27-1,03%-18,19%32,45147.067418,5628,3%
ORACLEUsd42,14-1,15%9,97%14,15192.22443,102,3%
EBAYUsd49,04-1,33%-10,62%16,0462.76461,5625,5%
SANDISKUsd98,47-1,54%39,59%15,1822.204102,714,3%
IBMUsd182,56-2,04%-2,68%10,48199.368195,206,9%
MARVEL TECHUsd14,89-2,10%3,55%13,387.32716,8213,0%
VODAFONE GROUPsterline195,00-5,80%-17,72%13,55145.990231,6118,8% 
quotazioni del 13 giugno 2014
variazione da 1/1/ 2014 al 13/06/2014
p/e: rapporto tra prezzo e utile per azione atteso per il 2014
prezzo obiettivo: è quello medio indicato dagli analisti che si somo espressi sul titolo negli ultimi due mesi
rialzo potenziale: è il rialzo realizzabile se il prezzo salisse dal prezzo attuale al prezzo  obiettivo

photo credit: Anthony Quintano via photopin cc