In cima alla classifica delle performance settimanali tra le big mondiali del settore tecnologico ricompare Yahoo! con un rialzo del 5,5%. Quella chiusa lo scorso venerdì è stata una settimana sì anche per Linkedin (+4,2%) che resta comunque protagonista di un annata sinora molto negativa (solo Twitter ha fatto peggio nel 2014). Rialzi settimanali vicini al 4% per Amazon, Sandisk (che nella classifica 2014 è prima con + 51%) e IBM.

Ecco i dati completi sull’andamento in Borsa nell’ultima settimana della selezione di GenteMoney.it dei titoli delle più importanti società mondiali dell’alta tecnologia. I prezzi alla base della tabella sono quelli di venerdì 4 luglio 2014.

SELEZIONE TITOLI HI-TECH
valutaquotaz.variaz. ultima settimanavar % da 1/1/2014    p/ecapitalizz. (mln $)prezzo obiettivorialzo potenziale
YAHOO!Usd36,145,52%-10,64%20,6835.80141,3814,5%
LINKEDINUsd173,714,17%-19,89%103,3720.741223,0828,4%
AMAZON.COMUsd337,493,98%-15,37%33,56152.124414,3222,8%
SANDISKUsd106,763,91%51,35%16,4524.074111,434,4%
IBMUsd188,533,75%0,51%10,83205.888191,891,8%
MARVEL TECHUsd14,633,17%1,74%13,157.19916,7414,4%
TEXAS INSTRUMENTSUsd48,952,49%11,48%21,3554.29549,040,2%
APPLEUsd94,032,23%17,32%2,18571.93896,752,9%
ADOBE SYSTEMUsd73,572,18%22,86%58,6036.53578,787,1%
ORACLEUsd41,342,00%7,88%13,88188.57444,648,0%
CISCOUsd25,191,98%12,30%12,26134.96925,611,7%
EBAYUsd50,941,72%-7,15%16,6665.19661,0519,8%
GOOGLEUsd593,081,26%5,84%22,10396.946661,2811,5%
SYMANTECUsd23,041,19%-2,29%11,9615.93322,61-1,9%
MATTELUsd39,791,17%-16,37%15,2813.46639,75-0,1%
VODAFONE GROUPsterline198,351,07%-16,31%13,78148.498230,0416,0%
TWITTERUsd41,330,98%-35,07%n.d.23.00243,846,1%
NOKIAeuro5,620,72%-3,44%26,2628.2065,986,4%
INTELUsd31,140,68%19,97%15,96153.71129,94-3,9%
MICROSOFTUsd42,370,28%13,26%15,30352.73242,370,0%
HPUsd34,000,27%21,52%9,4264.29636,246,6%
FACEBOOKUsd66,39-1,79%21,48%52,45155.79877,8317,2%
quotazioni del 4 luglio 2014
variazione da 1/1/ 2014 al 4/07/2014
p/e: rapporto tra prezzo e utile per azione atteso per il 2014
prezzo obiettivo: è quello medio indicato dagli analisti che si somo espressi sul titolo negli ultimi due mesi
rialzo potenziale: è il rialzo realizzabile se il prezzo salisse dal prezzo attuale al prezzo  obiettivo

photo credit: <a href=”https://www.flickr.com/photos/phploveme/2983906948/”>Jinho.Jung</a> via <a href=”http://photopin.com”>photopin</a> <a href=”http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/2.0/”>cc</a>