Linkedin, il sociale network professionale che da inizio anno aveva prso quasi il 30%, batte una serie di colpi nell’ultima settimana di Borsa e recupera quasi l’11%. Con un rialzo poco inferiore (9,9%) nella stessa settimana Facebook si porta in testa alla classifica delle performance 2014 con il 37% abbondante guadagnato dal primo gennaio al 25 luglio. Settimana super negativa invece per Amazon.com, che ha perso quasi il 10%.

Ecco i dati completi sull’andamento in Borsa nell’ultima settimana della selezione di GenteMoney.it dei titoli delle più importanti società mondiali dell’alta tecnologia. I prezzi alla base della tabella sono quelli di venerdì 27 luglio 2014.

SELEZIONE TITOLI HI TECH
valutaquotaz.variaz. ultima settimanavar % da 1/1/2014   p/ecapitalizz. (mln $)prezzo obiettivorialzo potenziale
LINKEDINUsd177,4410,91%-18,17%105,5921.186223,0825,7%
FACEBOOKUsd75,199,89%37,59%59,40176.44985,8214,1%
NOKIAeuro6,118,91%4,98%28,5530.6656,394,6%
YAHOO!Usd36,128,37%-10,68%20,6735.78139,509,4%
VODAFONE GROUPsterline202,053,48%-14,75%14,04151.268224,6111,2%
APPLEUsd97,673,43%21,86%2,26594.078104,487,0%
TWITTERUsd38,163,00%-40,05%n.d.21.23843,4713,9%
SYMANTECUsd23,832,72%1,06%12,3716.47922,89-3,9%
EBAYUsd52,752,47%-3,85%17,2567.51259,5012,8%
HPUsd35,431,78%26,63%9,8267.00036,242,3%
INTELUsd34,251,63%31,95%17,56169.06233,29-2,8%
IBMUsd194,400,99%3,64%11,16212.298194,790,2%
ORACLEUsd40,330,82%5,24%13,54183.96744,5910,6%
CISCOUsd25,970,23%15,78%12,64139.14825,87-0,4%
ADOBE SYSTEMUsd72,620,10%21,28%57,8436.06377,396,6%
MICROSOFTUsd44,50-0,43%18,95%16,07370.46446,815,2%
GOOGLEUsd598,08-1,16%6,73%22,29400.292672,3212,4%
SANDISKUsd93,24-1,35%32,18%14,3721.025113,1921,4%
TEXAS INSTRUMENTSUsd46,82-4,10%6,63%20,4251.93251,079,1%
MARVEL TECHUsd13,39-5,90%-6,88%12,036.58916,9026,2%
AMAZON.COMUsd324,01-9,66%-18,75%32,22146.048392,5321,1%
MATTELUsd35,30-9,79%-25,81%13,5611.94638,007,6%
quotazioni del 25 luglio 2014
variazione da 1/1/ 2014 al 25/07/2014
p/e: rapporto tra prezzo e utile per azione atteso per il 2014
prezzo obiettivo: è quello medio indicato dagli analisti che si somo espressi sul titolo negli ultimi due mesi
rialzo potenziale: è il rialzo realizzabile se il prezzo salisse dal prezzo attuale al prezzo  obiettivo

photo credit: TheSeafarer via photopin cc