Solo Facebook (+3,14%) e IBM (+1,78%), con Intel  praticamente invariata (+0,08%),  non hanno perso in una settimana di Borsa negativa anche per la tecnologia (nella foto il fondatore di Facebook Mark Zuckerberg in un ritratto a olio). In cima alla classifica delle peggiori performance settimanali figurano con un -9,02% Sandisk, che ultimamente era salita molto,  e Twitter, che già aveva ceduto più dell’8% la settimana precedente e che con questo ulteriore tonfo del 7,16% porta il ribasso da inizio anno a superare il 37%  (è il titolo che nel 2014 ha perso di più).

Ecco tutte le ultime quotazioni della selezione di GenteMoney.it delle più importanti società mondiali dell’alta tecnologia. I prezzi alla base della tabella sono quelli di venerdì 11 aprile 2014. 

SELEZIONE TITOLI HI TECH
valutaquotaz.variaz. ultima settimanavar % da 1/1/2014  p/ecapitalizz. (mln $)prezzo obiettivorialzo potenziale
FACEBOOKUsd58,533,14%7,10%46,56137.35374,0626,5%
IBMUsd195,191,78%4,06%10,91213.161192,86-1,2%
INTELUsd26,180,08%0,86%13,86129.22825,43-2,9%
LINKEDINUsd165,78-0,03%-23,54%104,3919.794252,1852,1%
HPUsd32,45-0,58%15,98%8,8561.36533,764,0%
EBAYUsd53,46-1,00%-2,56%17,9868.42162,8017,5%
CISCOUsd22,46-1,10%0,13%11,30120.34123,856,2%
SYMANTECUsd20,01-1,19%-15,14%10,7513.83722,6613,2%
ADOBE SYSTEMUsd60,50-1,34%1,04%51,0130.04473,1420,9%
MICROSOFTUsd39,21-1,66%4,81%14,45326.42439,701,2%
NOKIAeuro5,42-2,08%-6,96%24,9527.1775,858,0%
APPLEUsd519,61-2,30%-7,38%12,16472.435594,3914,4%
GOOGLEUsd530,60-2,31%-5,31%19,98355.128598,9512,9%
ORACLEUsd38,98-2,50%1,72%13,46177.80940,784,6%
VODAFONE GROUPsterline213,80-2,73%-9,79%14,88160.065249,0016,5%
TEXAS INSTRUMENTSUsd44,98-2,93%2,44%19,9949.89144,30-1,5%
AMAZON.COMUsd311,73-3,49%-21,83%32,31140.513434,6439,4%
MATTELUsd37,82-4,03%-20,51%14,3912.79940,757,7%
YAHOO!Usd32,87-4,06%-18,72%20,8232.56240,8324,2%
MARVEL TECHUsd14,94-6,27%3,89%14,037.35116,429,9%
TWITTERUsd40,05-7,16%-37,08%n.d.22.29050,6726,5%
SANDISKUsd73,65-9,02%4,41%12,7916.60881,9311,2%
quotazioni dell’ 11 aprile 2014
variazione da 1/1/ 2013 al 11/4/2014
p/e: rapporto tra prezzo e utile per azione atteso per il 2014
prezzo obiettivo: è quello medio indicato dagli analisti che si somo espressi sul titolo negli ultimi due mesi
rialzo potenziale: è il rialzo realizzabile se il prezzo salisse dal prezzo attuale al prezzo  obiettivo

photo credit: a.powers-fudyma via photopin cc