L’analisi del settore Oil & Gas è di grande attualità anche per le Borse in una fase delicata della crisi tra Russia e Ucraina, che potrebbe far lievitare i prezzi delle forniture energetiche (nella foto una piattaforma per l’estrazione di petrolio).

In particolare, Total sta spostando il focus del proprio business: puntando maggiormente su esplorazione e produzione (E&P), per migliorare i margini operativi,  rispetto ai processi di trasformazione del petrolio (raffinazione) e alla distribuzione e vendita dei prodotti derivati, che continuano a soffrire per la riduzione costante dei margini. La nuova combinazione della gestione complessiva della compagnia petrolifera francese cambia la prospettiva a lungo termine grazie alla ristrutturazione del cuore europeo del business e al ri-posizionamento delle attività  verso l’Asia e il Medio Oriente. Per queste ragioni il team di ricerca azionaria della banca svizzera Ubs, composto da Jon Rigby, Daniel Ekstein, Henri Patricot, e Marina Postnikova, ha alzato il giudizio sul titolo Total da “neutral” a “buy” (comprare) attribuendogli un prezzo obiettivo di 50 euro per azione, l’8% in più di quanto tratti attualmente sul listino di Parigi: un rialzo non molto elevato ma che deve essere messo in relazione con il buon dividendo atteso per quest’anno, pari al 5,1%.

ANCHE ENI, GALP E BG GROUP SONO DA COMPRARE

Nello stesso report sul settore Oil & Gas degli analisti di Ubs, redatto prima dello scoppio della crisi russo- ucraina, hanno indicato altri tre titoli con giudizio buy, consigliati anche da altre banche d’investimento internazionali: Eni, Galp, e Bg group. Per l’italiana Eni il prezzo obiettivo è fissato a 19 euro (+10% rispetto al prezzo corrente) e dividendo atteso del 6,3%. Nel caso di Bg group, invece, il prezzo obiettivo è  1,23 sterline (il 14% al di sopra delle quotazioni attuali) e dividendo annuo dell’1,8%. Infine, per Galp energia, il prezzo obiettivo è di 14,5 euro (il 18% in più del prezzo di Borsa) e dividendo del 2,2%.

photo credit: nate2b via photopin cc