Da Milano e dalle Borse di tutto il mondo un titolo in evidenza. Ecco perché lo abbiamo scelto

Certamente sono azioni da detenere in portafoglio solo per brevi periodi perché caratterizzate da estrema volatilità, conseguenza di vari fattori, fra cui i risultati sportivi non sono ovviamente marginali. Poche volte è successo però che tutti i titoli del calcio quotati alla Borsa di Milano abbiano registrato consistenti rimbalzi nella stessa giornata. E’ accaduto oggi, con varie sospensioni al rialzo e fortissimi aumenti. A fine seduta la Lazio ha fatto segnare un +23% e Roma e Juventus un +16%.

Da ormai una settimana la Roma registra continui rimbalzi, con più di un raddoppio del valore nell’arco di sette giorni. E i dati sono inesorabili: +148% in un mese, contro il +153% in sei mesi. Il 1° ottobre si fermava a 0,54 euro; oggi ha superato gli 1,25 euro. Bene anche Lazio (+34,5% in pochi giorni) e Juventus (+16,4%). Il tutto sull’onda di notizie che vedrebbero l’entrata in scena di possibili nuovi investitori nel settore, oltre che – nel caso della Roma – per la conferma di un netto miglioramento dei conti e per le anticipazioni di un inedito progetto sportivo. Inutile dire che un rush così violento annulla le possibilità di realizzare una corretta analisi tecnica e che a rimbalzi travolgenti possono avvicendarsi crolli vertiginosi. Il consiglio quindi è di tenersi lontani da queste azioni in giornate caratterizzate da tali convulsioni.

photo credit: Corscri Daje Tutti! [Cristiano Corsini] via photopin cc