Ecco il primo di una serie di portafogli-tipo creati per GenteMoney dal team investimenti di adviseonly.com. Si tratta di un portafoglio azionario realizzato in Etf, i fondi d’investimento quotati in Borsa che replicano l’andamento di indici (in questo caso di indici azionari) e si possono comprare e vendere in qualsiasi momento come se si trattasse di titoli quotati.

L’utilizzo degli Etf, che possono essere acquistati anche per piccolissimi importi, consente di crearsi questo portafoglio a partire da un investimento complessivo realmente minimo: 500 euro.

Ecco tutte le informazioni utili per capire, realizzare e seguire nel tempo l’investimento. Nell’infografica trovate la composizione del portafoglio (quali Etf, in quale percentuale, il prezzo di ogni Etf e il controvalore di ogni singola quota (dati del 21 0ttobre 2013) e la valutazione del rischio potenziale. Per investire una somma maggiore basterà naturalmente aumentare di quanto si desidera l’investimento negli Etf indicati mantenendo le quote percentuali.

OBIETTIVO

Tipo di portafoglio – Portafoglio azionario “value” in ETF a elevato potenziale (e quindi anche rischio) e piccolo ammontare investibile (bastano circa 500 euro, al momento).

Dove investe – Il portafoglio investe sulle asset class azionarie, siano essi settori o Paesi (sia sviluppati che emergenti), più titoli “value” in base ai P/E (rapporti prezzo/utili) di Graham & Dodd del momento.

A chi è indicato – Il portafoglio è indicato per chi vuole investire in strategie di lungo periodo, meglio se destinandovi solo una frazione del proprio patrimonio. Bisogna essere coscienti che si potrebbero subire anche perdite consistenti. Per questo il portafoglio deve rappresentare soltanto una frazione del patrimonio tale che le eventuali perdite non abbiano conseguenze significative sulla propria stabilità finanziaria.

Per la natura e il rischio azionario, oltre che per il taglio piccolo, il portafoglio si presta anche molto bene all’investimento graduale, ad esempio con cadenza mensile/trimestrale/semestrale, tramite Piano di Accumulo del Capitale (PAC), della cui convenienza in termini di riduzione dei rischi abbiamo parlato qui: http://it.adviseonly.com/blog/abc-finanza/meglio-investire-tutto-e-subito-o-con-gradualita-conviene-di-piu-il-pic-o-il-pac/.

COME INVESTIRE

Il portafoglio è sarà sempre liberamente disponibile su www.adviseonly.com (basta registrarsi, in modo del tutto gratuito). L’indirizzo specifico del portafoglio è accessibile anche senza registrazione al link: https://www.adviseonly.com/portfolios/11504#.UmU6cxD84gQ.

Gli ETF, tutti con costi di gestione contenutissimi, sono facilmente acquistabili presso qualunque intermediario. Trovate qui un comparatore (attenzione, è ancora incompleto, è una prima versione, ma comunque può essere utile) di commissioni per l’operatività online: http://it.adviseonly.com/costi-trading-online/

SINTESI DEL PORTAFOGLIO

  • Liquidità: medio-alta.
  • Livello di rischio: alto, tipico dell’investimento azionario.
  • Orizzonte temporale: oltre 10 anni.
  • Ribilanciamento: aggiornamenti del portafoglio verranno pubblicati regolarmente – chi segue il portafoglio riceverà l’email ad ogni ribilanciamento.
Bastano 500 euro per crare questo portafoglio investimenti in Etf

COMPOSIZIONE DEL PORTAFOGLIO GENTEMONEY IN ETF

PORTAFOGLIO IN ETF-RISCHIO