Nokia (nella foto la schermata di un navigatore) vale 7,25 euro per azione, parola di Credit Suisse. Gli esperti del settore dell’alta tecnologia del Credit Suisse hanno passato in rassegna i titoli di alcune delle principali società hi tech del mondo selezionandone sette con rating Outperform (previsione di performance di Borsa superiore alla media). Tra queste spicca Nokia, valutata 7,25 euro per azione, il 21% in più di quanto scambi attualmente sul listino di Helsinki. Poco più di due mesi fa il prezzo obiettivo era stato indicato da Credit Suisse a 6 euro. La società finlandese è stata valutata così con la metodologia SOTP (sum of the parts, somma delle parti) e in particolare:

a)  NSN Nokia Solutions Networks è stata valutata 2,5 euro per azione

b)  Here, la divisione mappe e navigatori per cellulari, è stato attribuito invece un valore di 0,3 euro per azione

c)  tutta l’Advanced technology del gruppo che potrà continuare a vendere licenze nel resto del mondo e, in particolare in Cina, avrebbe un valore di 2,2 euro per azione

d)  la notevole liquidità in cassa, derivante dalla cessione della divisione Device & Services (cellulari) a Microsoft per 5,9 miliardi di euro, vale un altro 1,6 europer azione

Chiude il cerchio la componente di bilancio di imposte differite attive nette, che contribuisce con un valore di 0,65 euro per azione.