Due istituti di credito francesi (Bnp Paribas e Credit Agricole), un distributore di accessori per cellulari e telefonia mobile inglese (Carphone Warehouse, nella foto un punto vendita), un fornitore svizzero di catering e servizi per compagnie aeree, autostrade e hotel (Gategroup) e un produttore tedesco di hardware e software per banche e di registratori di cassa (Wincor Nixdorf):  ecco cinque società quotate nelle Borse europee con ottime prospettive nel loro business elezionate dagli analisti di Ubs e giudicate da comprare (buy) per i prossimi 12 mesi.

In particolare Nick Davey, analista di Ubs specializzato sul settore bancario europeo, ha promosso Bnp Paribas (prezzo obiettivo 64 euro per azione, con un incremento rispetto ai 62 euro della valutazione precedente) e Credit Agricole  (11,3 euro per azione, in aumento rispetto ai 10,8 euro della penultima analisi) aspettandosi un ritorno sul capitale superiore alle aspettative.

Andrew Hughes, un altro analista di Ubs, dopo aver constatato un terzo trimestre 2013 in linea con le aspettative per Carphone Warehouse, ha ricalcolato il valore del titolo come somma delle parti  attribuendogli un prezzo obiettivo di 310 pence per azione (contro i 280 precedenti).

Per Wincor Nixdorf, invece, l’analista Ubs Sven Weier ha premiato il mix positivo e in miglioramento dei margini a lungo termine, assegnando un prezzo obiettivo di 61 euro (contro i 56 euro dello studio precedente.

Infine Gategroup: per l’analista Ubs Alex Brignall vale 31 franchi svizzeri per azione in virtù della capacità di resistenza (fatturato e margini) in un contesto non facile nel settore in cui opera.

I CINQUE “BUY” DI UBS 
valuta

prezzo

prezzo obiettivo

divid.annuo

rialzo portenziale

guadagno potenziale totale

Bnp Paribaseuro

58,22

64

2,6%

9,9%

12,5%

Carphone Warehousesterlina

269,2

310

2,1%

15,2%

17,3%

Credit Agricoleeuro

10,21

11,3

0,0%

10,7%

10,7%

Gategroupfr.svizzero

27,4

31

0,0%

13,1%

13,1%

Wincor Nixdorfeuro

53,03

61

2,8%

15,0%

17,8%