Per puntare sui titoli dell’energia quotati nelle Borse di tutto il mondo, oltre all’investimento diretto con l’acquisto di singole azioni (vedere Azioni globali: dove conviene fare benzina in Borsa) si possono sottoscrivere i  fondi specializzati. Nella tabella sotto  indichiamo i migliori nell’ultimo anno. Si tratta di una soluzione di investimento a medio-lungo termine (almeno tre anni) che, invece di puntare su pochi pur selezionati titoli, consente di diversificare il rischio su decine di società energetiche anche con un modesto capitale: sono infatti sufficienti da alcune centinaia di euro (fino a 5.000 per alcuni comparti) per assicurarsi un posizionamento efficiente nel settore Energy.

Ecco, di seguito, i migliori fondi azionari del settore energia ordinati in base alla performance registrata nell’ultimo anno.

FONDI AZIONARI SETTORE ENERGIA
       rendimento %
DA 1/1/2013un anno 3 anni
AXA World Funds Framlington Junior Energy18,2817,2726,29
Invesco Funds – Invesco Energy Fund19,6711,2821,92
Investec GSF Global Energy12,867,1117,06
MFS Meridian Funds – Global Energy Fund11,166,9929,57
Lombard Odier LO Funds – Global Energy11,216,37  n.d.
Parvest Equity World Energy11,115,8523,92
Threadneedle (Lux) Global Energy Equitie10,805,6625,17
DWS Energy Typ11,865,4520,15
Credit Suisse SICAV (Lux) Equity Energy8,734,7113,53
Eurizon Azioni Energia E Materie Prime8,874,159,40
BlackRock Global Funds – World Energy11,953,339,91
UBS (Lux) Equity SICAV – Energy8,962,47  n.d.
Dexia Equities L Global Energy9,062,375,31
Franklin Natural Resources6,640,846,65
ING (L) Invest Energy8,100,6713,69
Raiffeisen Azionario Energia6,100,023,00
Eurizon EasyFund eq.Energy & Materials LTE2,71-0,3010,90
Schroder ISF Global Energy11,46-0,40-2,94
Mediolanum Challenge Energy Equity Fund2,12-0,618,38

photo credit: Stuck in Customs via photopin cc