Per puntare sui titoli dell’energia quotati nelle Borse di tutto il mondo, oltre all’investimento diretto con l’acquisto di singole azioni (vedere Azioni globali: dove conviene fare benzina in Borsa) si possono sottoscrivere i  fondi specializzati. Nella tabella sotto  indichiamo i migliori nell’ultimo anno. Si tratta di una soluzione di investimento a medio-lungo termine (almeno tre anni) che, invece di puntare su pochi pur selezionati titoli, consente di diversificare il rischio su decine di società energetiche anche con un modesto capitale: sono infatti sufficienti da alcune centinaia di euro (fino a 5.000 per alcuni comparti) per assicurarsi un posizionamento efficiente nel settore Energy.

Ecco, di seguito, i migliori fondi azionari del settore energia ordinati in base alla performance registrata nell’ultimo anno.

FONDI AZIONARI SETTORE ENERGIA
       rendimento %
DA 1/1/2013 un anno  3 anni
AXA World Funds Framlington Junior Energy 18,28 17,27 26,29
Invesco Funds – Invesco Energy Fund 19,67 11,28 21,92
Investec GSF Global Energy 12,86 7,11 17,06
MFS Meridian Funds – Global Energy Fund 11,16 6,99 29,57
Lombard Odier LO Funds – Global Energy 11,21 6,37   n.d.
Parvest Equity World Energy 11,11 5,85 23,92
Threadneedle (Lux) Global Energy Equitie 10,80 5,66 25,17
DWS Energy Typ 11,86 5,45 20,15
Credit Suisse SICAV (Lux) Equity Energy 8,73 4,71 13,53
Eurizon Azioni Energia E Materie Prime 8,87 4,15 9,40
BlackRock Global Funds – World Energy 11,95 3,33 9,91
UBS (Lux) Equity SICAV – Energy 8,96 2,47   n.d.
Dexia Equities L Global Energy 9,06 2,37 5,31
Franklin Natural Resources 6,64 0,84 6,65
ING (L) Invest Energy 8,10 0,67 13,69
Raiffeisen Azionario Energia 6,10 0,02 3,00
Eurizon EasyFund eq.Energy & Materials LTE 2,71 -0,30 10,90
Schroder ISF Global Energy 11,46 -0,40 -2,94
Mediolanum Challenge Energy Equity Fund 2,12 -0,61 8,38

photo credit: Stuck in Customs via photopin cc