Nel listino di Zurigo il titolo Forbo è da acquistare (buy): è il giudizio dell’analista azionario di Vontobel Christian Arnold, che ha alzato il prezzo obiettivo della società da 875 a 1.050 franchi svizzeri per azione, cioè il 13% in più dell’ attuale quotazione.

Forbo è leader nella produzione di rivestimenti per pavimenti e adesivi per edilizia e costruzioni, nonché di soluzioni di trasmissione e nastri trasportatori. Impiega più di 5.000 persone e dispone di una rete internazionale di 24 siti di produzione e distribuzione, 6 di operazioni di montaggio e 40 organizzazioni di vendita in 36 paesi del mondo. Secondo il report di Vontobel la dinamica di crescita di Forbo è destinata a continuare nel corso di quest’anno in virtù dell’impressionante capacità dimostrata dal management di riuscire a compensare il calo nel settore pubblico.

Allo stesso tempo, i nuovi prodotti sono stati posizionati a livelli di prezzo più elevati, con conseguente maggiori margini: l’Ebitda (margine operativo lordo) dovrebbe salire dal 14,3% dell’ esercizio 2013 al 15,3% in quello del 2015 mentre l’Ebit (risultato prima di interessi e tasse) passerebbe dall’11,3% del 2013 al 12,2% del 2015. In miglioramento anche i flussi di cassa e i dividendi ai soci: il rendimento da dividendo dovrebbe salire dall’1,80% del 2013 al 2,0% del 2014.

Foto: courtesy Forbo